Salzano

Percorso della pagina:

Anche questa zona - dai terreni fertili e popolati fin dall'antichità - ha vissuto le vicissitudini comuni all'area: ma oggi possiede alcune peculiarità che la rendono meritevole di una visita e di una passeggiata. Vivo è ancora, per esempio, il ricordo delle attività come la filatura, che viene rievocata nella festa annuale: importante fu la filanda della famiglia Jacur, di cui fu anche la villa Donà Romanini Jacur, oggi sede comunale, risalente al XVII secolo. Tra le altre attrazioni segnaliamo ancora dimore storiche come villa Combi, alcuni oratori, il Santuario della Madonna delle Grazie e il museo Pio X. Quest'ultimo ricorda la presenza - intorno al 1870 - di Giuseppe Sarto, futuro papa Pio X, come parroco.

Presidente: Lucia Muffato

Dove: via Mameli 2/a

Telefono: 347 9656785

Mail: prolocosalzano@libero.it

Sito: www.prolocosalzano.it